mercoledì 18 ottobre 2017

www Wednesday #1


Ebbene sì, lanciamo anche noi il “www Wednesday”, il mercoledì dedicato a condividere le letture settimanali: quelle in corso, quelle appena finite, e quelle più prossime nell'infinita lista delle cose “da leggere” (che, chissà perché, più uno legge, più continua ad allungarsi: me lo spiegate questo mistero??).


What are you Currently Reading? Quale libro stai leggendo attualmente?



Al momento, sul mio kobo ho in lettura due libri molto diversi tra loro. Uno è il fantasy YA “Truthwitch” di Susan Dennard, primo libro della serie Witchlands e ancora inedito in Italia: caruccio. L’altro libro, invece, è "Notti in bianco, baci a colazione" di Matteo Bussola, una raccolta autobiografica di scene quotidiane sulla vita di padre, compagno, e fumettista precario, che la nostra Medea aveva già consigliato qua sul blog con una bellissima recensione che non poteva non farlo finire in lista.

What did you recently finish reading? Cos’hai appena finito di leggere?



Leigh Bardugo, Leigh Bardugo, Leigh Bardugo. Vengo da una scorpacciata niente male di quella che è ormai una delle mie scrittrici fantasy preferite, dopo aver finito di leggere, uno dopo l’altro, prima il suo ultimo romanzo YA “Wonder Woman. Warbringer”, edito in Italia da Fabbri Editori, e poi l’assoluta meraviglia che è “The Language of Thorns. Midnight Tales and Dangerous Magic”, la raccolta illustrata di sei fiabe/racconti brevi ambientati nel Grishaverse, uscita lo scorso mese negli USA.

Recensioni in arrivo a breve.

What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?



Come sempre, scegliere il prossimo libro è una delle decisioni più difficili per ogni lettore! Sono ancora in mood fantasy, quindi tra i libri che mi ispirano ho segnato: “The Bear and the Nightingale”  di Katherine Arden, romanzo inedito in Italia e ispirato dal folklore russo; poi, visto che recensire “Questo canto selvaggio” mi ha fatto domandare cosa io stia ancora aspettando a leggere il seguito, “Our Dark Duet” di Victoria Schwab, il libro che completa la duologia di Monsters of Verity, sempre inedito in Italia; oppure, per spezzare un po’ dall’inglese e restare invece in terra nostrana, “La Spia del Mare” di Virginia de Winter, di cui continuo a sentir parlare benissimo.

E voi? Cosa c’è nel vostro www?

https://thebitchybookclub.blogspot.be/search/label/Morgana

4 commenti:

  1. Our dark duet mi è piaciuto moltissimo! Sono curioso di leggere qualcosa della Bardugo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Della Bardugo, è davvero bello "Six of crows"!
      Morgana

      Elimina
  2. La spia del mare...brava...all'inizio è un po' difficile ma le descrizioni sono così accurate che sembra veramente di essere nella Venezia del settecento!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bellezza, non vedo l'ora di leggerlo!
      Morgana

      Elimina